Condizioni Generali di Vendita

Condizioni generali di vendita

Per l'utilizzo del sito Internet www.attrezzieutensili.it

Informazioni sul venditore

eSales srl Viale Berengario, 9 20149 Milano

Amministratore delegato: Gianluca Borsotti Registrata presso la Camera di Commercio di Milano, REA MI-1996679 P.IVA e C.F: 08006950961

eSales srl gestisce un negozio online attraverso il sito internet www.attrezzieutensili.it. Il servizio clienti di Attrezzi&Utensili.it è a disposizione per informazioni, reclami e contestazioni.

Numero per l’Italia: 02 9143 3257 a disposizione da lunedì a venerdì (9.30 – 18.00) E-mail: assistenza@attrezzieutensili.it Negozio online sul sito www.attrezzieutensili.it

Per qualsiasi aspetto o chiarimento relativo al contenuto delle condizioni generali di vendita, del contratto (come definito alla successiva Sezione 1) ed alla sua disciplina, eSales srl si rende disponibile, anche telefonicamente, ad offrire al cliente qualsiasi chiarimento o informazione. Qualora il cliente decida di non avvalersi del servizio telefonico, restano in ogni caso salvi e impregiudicati tutti i diritti e le facoltà riconosciuti al cliente dalla legge. In osservanza di quanto dispone la normativa vigente, di seguito sono specificate le condizioni generali di contratto (ivi incluse le condizioni di spedizione degli articoli). Quanto al salvataggio e alla stampa del presente documento e alla possibilità di visionare il testo del contratto, si rimanda alla Sezione 2 delle presenti condizioni generali di vendita.

Il diritto di recesso in favore dei consumatori è disciplinato dalle Sezioni 6, 7 e 8 delle presenti condizioni generali di vendita.

1. Ambito di applicazione. Definizioni

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti gli ordini inoltrati da clienti ad eSales srl, a prescindere dal territorio di provenienza, attraverso il sito internet www.attrezzieutensili.it e disciplinano e costituiscono parte integrante e sostanziale di tutti i contratti stipulati dal cliente con eSales srl. Per effetto dell’inoltro di un ordine, il cliente dichiara di avere preso conoscenza e di accettare le presenti condizioni generali di vendita. Le presenti condizioni generali di vendita prevarranno su ogni altra condizione generale di contratto la cui applicazione sia invocata in relazione a uno o più contratti.

1.2. “Professionista (venditore)” deve intendersi eSales srl, parte contraente del contratto che vende beni e servizi ai consumatori o professionisti;

Consumatore” deve intendersi qualsiasi persona fisica che effettui un ordine per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

“Azienda/Partita IVA” deve intendersi qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui un ordine nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero indichi la propria partita IVA nell’ordine di acquisto ad eSales srl;

“Bene”: prodotti venduti dal Professionista; 

“Cliente” deve intendersi, a seconda del caso, il consumatore o l’imprenditore;

“Contratto di vendita”: qualsiasi contratto in base al quale il professionista trasferisce o si impegna a trasferire la proprietà di beni al consumatore e il consumatore ne paga o si impegna a pagarne il prezzo, inclusi i contratti che hanno come oggetto sia beni che servizi; “Contratto a distanza”: qualsiasi contratto concluso tra il Professionista (eSales) e il Consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazioni di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del Professionista e del Consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi  di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso;

“Supporto durevole”: ogni strumento che permette al Consumatore o al Professionista di conservare le informazioni che gli sono personalmente indirizzate in modo da potervi accedere in futuro per un periodo di tempo adeguato alle finalità cui esse sono destinate e che permetta la riproduzione identica delle informazioni memorizzate; “Giorno lavorativo” deve intendersi qualsiasi giorno della settimana, ad eccezione del sabato, della domenica e dei giorni festivi ai sensi di legge; 

“Ordine”: per ordine si intende la proposta contrattuale irrevocabile ai sensi e per gli effetti degli artt. 1326 e 1329 del Codice Civile italiano, avente ad oggetto gli articoli contenuti nel carrello del cliente. “Garanzia”: qualsiasi impegno di un Professionista o di un Produttore (il “garante”), assunto nei confronti del Consumatore, in aggiunta agli obblighi di legge in merito alla garanzia di conformità, di rimborsare il prezzo pagato, sostituire, riparare, o intervenire altrimenti sul bene, qualora esso non corrisponda alle caratteristiche, o a qualsiasi altro requisito non relativo alla conformità, enunciati nella dichiarazione di garanzia o nella relativa pubblicità disponibile al momento o prima della conclusione del contratto.

1.3. I contratti sono stipulati esclusivamente in lingua italiana.

 2. Download e consultazione dei termini e delle condizioni di contratto

2.1. Il cliente potrà consultare le presenti condizioni generali di vendita, unitamente al testo del contratto, sul sito internet www.attrezzieutensili.it.

Il cliente potrà inoltre stampare o salvare il presente documento, avvalendosi delle normali funzionalità del programma (“File”  “Salva come”). È altresì possibile scaricare il documento in formato PDF e archiviarlo. Per visionare il file PDF è necessario utilizzare il programma gratuito Adobe Reader (www.adobe.it) o altri programmi equivalenti compatibili con il formato PDF.

2.2. In aggiunta, il cliente potrà archiviare i dati del proprio ordine, sia scaricando le condizioni generali di vendita e salvando, con il supporto delle funzioni del proprio browser, i dati riassunti nell’ultima pagina web che precede l’inoltro di ogni ordine, sia attendendo la conferma del ricevimento dell’ordine che eSales srl farà pervenire anche mediante e-mail, in seguito all’inoltro dell’ordine, all’indirizzo e-mail indicato dal cliente. Tale e-mail di conferma conterrà i dati dell’ordine inoltrato dal cliente così come allegato in formato PDF contenente le condizioni generali di vendita che potrà essere stampato o salvato avvalendosi delle funzioni del proprio programma di posta elettronica.

2.3. I dati di ciascun ordine verranno salvati da eSales srl sui propri sistemi. Tuttavia, il cliente non potrà, per ragioni di sicurezza, avere libero accesso a tali dati. Ad ogni cliente è garantito un accesso riservato mediante username e password, nell’area del sito denominata “Area cliente”. In tale area riservata, inserendo le proprie credenziali, il cliente potrà consultare i propri contratti conclusi, gli ordini pendenti e quelli appena inoltrati, nonché aggiornare e salvare i propri recapiti, eventuali dati bancari e/o dati relativi alla sottoscrizione del servizio di newsletter. Il cliente si impegna a trattare in maniera riservata le proprie credenziali d’accesso e a non renderle disponibili a terzi.

3. Conclusione del contratto

3.1. Cliccando su “Conferma il mio ordine”, il cliente formulerà ad eSales srl una proposta contrattuale irrevocabile (vedi Sezione 1, punto 1.2.).

3.2. eSales srl si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al cliente. In questo caso il contratto si ritiene concluso con la consegna dell’ordine da parte del fornitore al cliente.

4. Prezzo e spese di spedizione

4.1. I prezzi indicati sono prezzi al pubblico, inclusi dell’IVA, se non specificato altrimenti. Ogni ordine riporterà inoltre le spese di spedizione e il dettaglio dell’IVA, quando applicabile.

4.2. eSales srl si riserva il diritto di modificare in qualunque momento i prezzi degli articoli venduti attraverso il sito internet www.attrezzieutensili.it, fermo restando che il prezzo degli articoli in offerta all’interno del sito deve ritenersi quello indicato fino al momento dell’invio dell’ordine.

4.3. Per ordini effettuati con spedizione al di fuori dell’Unione Europea i prezzi verranno calcolati non includendo l’IVA, in quanto non applicabile ma dovuta nel paese di destinazione.

Tali ordini possono essere soggetti a imposte e tasse locali applicabili dal paese di destinazione della merce, secondo la legislazione in vigore nel paese di destinazione. Questi eventuali oneri aggiuntivi, di qualunque natura essi siano (tasse, oneri doganali, dazi, costi amministrativi…) sono ritenuti responsabilità del cliente e pagati dal cliente stesso.

eSales quindi declina ogni responsabilità per il calcolo e il pagamento di questa tipologia di imposte, in quanto impossibilitata dal calcolo preventivo di tali oneri, che rimangono di esclusiva responsabilità del cliente.

5. Pagamento e consegna

5.1. Salvo patto contrario, il cliente pagherà integralmente il prezzo degli articoli ordinati, contestualmente all’inoltro dell’ordine. eSales srl si riserva di effettuare la consegna degli articoli acquistati solo dopo aver ricevuto il pagamento del loro intero prezzo. Nell’ambito del processo di inoltro dell’ordine, potranno essere proposti da eSales srl, a completa discrezione di quest’ultima, diversi strumenti di pagamento, quali, a titolo esemplificativo, il pagamento con carta di credito (Visa, MasterCard, American Express), il pagamento tramite sistema protetto “Paypal”, il pagamento con carta prepagata (es. “Postepay”) e il pagamento anticipato mediante bonifico bancario.

5.2. Il cliente accetta di ricevere le fatture esclusivamente in formato elettronico.

5.3. Per le consegne, eSales srl utilizzerà un vettore a sua scelta. La consegna verrà effettuata dai vettori a piano stradale.

5.4. I tempi del recapito sul territorio italiano, che non supereranno mai, in ogni caso, i 30 giorni lavorativi, possono variare dalle 24 alle 96 ore calcolate per giorni lavorativi.

I tempi del recapito per ordini con destinazione paesi esteri varieranno a seconda del paese di destinazione e della scelta del corriere da parte del cliente al momento dell’ordine. Anche in questo caso non supereranno mai i 30 giorni lavorativi.

I predetti tempi di consegna si riferiscono ai prodotti presenti a magazzino al momento dell’ordine. In caso di indisponibilità immediata dei prodotti sarà comunicato via e-mail.

In caso di pagamento mediante bonifico bancario, i suddetti tempi di recapito si intendono calcolati dal saldo integrale dell’ordine, ovvero del pagamento del cliente sul conto corrente bancario di eSales.

5.5. Il cliente potrà acquistare i prodotti indicati nel catalogo elettronico predisposto (presente nel sito www.attrezzieutensili.it) e nelle quantità esistenti a magazzino. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, o risulti disponibile pur non essendolo per problemi di aggiornamento del sito, eSales srl renderà noto all’acquirente se detto prodotto sarà o meno disponibile in futuro ed il tempo previsto per l’approvvigionamento, lasciando a discrezione del cliente se intende:

(a) esercitare il diritto di recesso, ottenendo il totale rimborso dell’ordine; (b) confermare l’ordine con le disponibilità comunicate, ottenendo il rimborso parziale per gli articoli non disponibili;

(c) attendere la disponibilità della merce e l’evasione totale dell’ordine. In tutti i casi di rimborso, il pagamento dello stesso avverrà entro 14 giorni dalla comunicazione della volontà da parte del cliente in tal senso e tramite lo strumento di pagamento utilizzato dal cliente stesso (carta di credito, bonifico…).

5.6. eSales srl non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui: (a) nonostante abbia provveduto al regolare e tempestivo acquisto degli articoli a copertura dell’ordine ricevuto, essa non sia stata rifornita nei termini e modi pattuiti con il fornitore; (b) non sia in grado di supplire alla mancata disponibilità di tali articoli; e (c) abbia tempestivamente comunicato al cliente tale indisponibilità dell’articolo, informandolo del diritto al recesso di cui alla successiva Sezione 6. In caso di indisponibilità di un articolo, eSales srl provvederà a rimborsare al cliente eventuali pagamenti anticipati del prezzo secondo le modalità previste al punto 5.5.

5.7. eSales srl non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali, a titolo esemplificativo, scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti da colpa di eSales srl. eSales srl provvederà a comunicare tempestivamente al cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente le 4 (quattro) settimane, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso ai sensi della presente Sezione 5, il cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, salvo il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato a titolo di prezzo.

5.8. In caso di acquisto effettuato da un Consumatore, il rischio di perimento fortuito dell’articolo rimane in capo ad eSales srl sino alla consegna dell’articolo stesso al consumatore o ad altro soggetto da quest’ultimo indicato, indipendentemente dal fatto che la spedizione dell’articolo medesimo sia o meno assicurata. In caso di acquisto effettuato da clienti che acquistano con fattura utilizzando una partita IVA (Aziende/Partita IVA), il rischio di perimento fortuito dell’articolo passa in capo al cliente con la consegna dell’articolo da parte di eSales srl al primo vettore.

5.9. La proprietà del collo si intende trasferita al cliente con la consegna del collo stesso. Qualunque contestazione sull'integrità o la completezza della spedizione deve essere contestata al corriere al momento della consegna. Si consiglia di verificare l'integrità dei colli e la loro corrispondenza alla lettera di vettura prima di accettare la spedizione dal corriere. Una volta accettata la spedizione non è possibile contestare l'integrità della merce ricevuta o eventuali furti.

5.10. L’articolo acquistato dal cliente rimarrà di proprietà esclusiva di eSales srl sino a quando il cliente non abbia pagato l’intero prezzo dell’articolo.

5.11. Il rischio si trasferisce al consumatore già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.

6. Diritto di recesso

6.1. Nel rispetto della normativa di cui all’art. 52, del D. Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, di seguito sono indicati termini e condizioni che disciplinano il diritto di recesso in favore del Consumatore.

6.2. I Clienti che acquistano con fattura utilizzando una partita IVA (Aziende/Partita IVA) non possono esercitare il Diritto di recesso in quanto l’acquisto del prodotto rientra nell’attività professionale, e la normativa sul recesso si applica soltanto ai Consumatori.

6.3. Di seguito sono indicate le istruzioni per esercitare il diritto di recesso per i Consumatori nonché le conseguenze del recesso medesimo.

6.4. Il Consumatore ha la facoltà di recedere dal contratto.

Il Consumatore dispone di un periodo di 14 giorni lavorativi per recedere dal contratto a distanza, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti dalla sezione 8

6.5. Il periodo di recesso di cui al punto precedente decorre nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni o:

  • a) nel caso di beni multipli ordinati dal consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene;
  • b) nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;

7. Esercizio del diritto di recesso

7.1. Prima della scadenza del periodo di recesso, il consumatore informa il professionista della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine il consumatore può:

  • a) utilizzare il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B
  • b) presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto

La comunicazione di recesso deve essere indirizzata a:

eSales srl Viale Berengario, 9 20149 Milano

Tel: 02 9143 3257  a disposizione da lunedì a venerdì (9.30 – 18.00)

E-mail: assistenza@attrezzieutensili.it

7.2. Il consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso di cui alla Sezione 6 paragrafo 6.4. se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso.

7.3. L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso conformemente al presente paragrafo incombe sul consumatore.

7.4. Il professionista (eSales) rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore ad eccezione delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto.

7.5. Il professionista eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che il consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. eSales non sarà tenuta a rimborsare i costi supplementari, qualora il consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerta.

7.6. Salvo che eSales abbia offerto di ritirare essa stessa i beni, potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

8 Obblighi del consumatore nel caso di recesso

8.1. A meno che eSales abbia offerto di ritirare essa stessa i beni, il consumatore restituisce i beni o li consegna al professionista o a un terzo autorizzato dal professionista a ricevere i beni, senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al professionista la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi del paragrafo 6.

Il termine è rispettato se il consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Il consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione dei beni.

8.2. Il consumatore è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

8.3. Le spese e i rischi connessi alla restituzione dell’articolo sono interamente a carico del cliente. 

8.4. Gli articoli dovranno essere restituiti:

- nella loro interezza: non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, parti staccabili, ecc…);

- correttamente imballati nella loro confezione originale, in perfetto stato di rivendita (non rovinati, danneggiati o sporcati) e muniti di tutti i suoi eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo e documentazione; per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

- muniti del documento di trasporto (presente nell’imballo originale), in modo da permettere ad eSales srl di identificare il cliente (numero dell’ordine, nome, cognome e indirizzo);

- senza manifesti segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dell’articolo. Essi cioè non dovranno recare traccia di un utilizzo prolungato (oltre qualche minuto) eccedente il tempo necessario ad una prova e non dovranno essere in stato tale da non permetterne la rivendita.

Solo a queste condizioni il cliente avrà diritto al rimborso totale del valore della merce acquistata. Se tali condizioni non verranno rispettate il valore del rimborso sconterà la diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

Gli articoli dovranno essere restituiti a:

eSales srl Viale Berengario, 9 20149 Milano

9. Garanzia e gestione dei reclami

9.1. Agli acquisti effettuati dal cliente si applicano le norme di legge italiana in materia di garanzia.

9.2. Il cliente può contattare eSales srl in ogni momento secondo le modalità indicate nelle presenti condizioni generali di vendita. eSales srl provvederà ad esaminare quanto prima le richieste pervenute e a contattare il cliente. Qualora una richiesta di informazioni oppure un reclamo abbiano per oggetto la garanzia di un articolo, eSales srl dovrà generalmente contattare il relativo produttore. Per tale motivo, potrà essere necessario un periodo di tempo maggiore affinché il cliente sia contattato da eSales srl. In caso di reclamo, eSales srl invita il cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del problema ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’ordine ovvero indicare il numero dell’ordine, il numero del cliente, e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo. Qualora non pervenga alcuna risposta al cliente entro 5 (cinque) giorni lavorativi, eSales srl invita sin da ora il cliente a sollecitare una risposta. eSales srl consiglia inoltre di verificare che le e-mail dalla stessa inviate non vengano re-indirizzate o bloccate da eventuali ‘filtri spam’ ovvero non giungano correttamente a destinazione per altri problemi tecnici del programma di posta elettronica del cliente destinatario.

9.3. Per qualsiasi richiesta di servizio, eSales srl invita il cliente a rivolgersi al servizio clienti, che può essere contattato come segue:

eSales srl Viale Berengario, 9 20149 Milano

Tel: 02 9143 3257 a disposizione da lunedì a venerdì (9.30 – 18.00) E-mail: assistenza@attrezzieutensili.it

9.4. eSales srl si impegna a porre rimedio ad eventuali vizi dei prodotti a lui imputabili, verificatisi entro dodici mesi dalla consegna dei prodotti, purché gli stessi siano stati notificati tempestivamente:

-eventuali reclami relativi allo stato dell’imballo, quantità o caratteristiche esteriori dei prodotti (o altri vizi apparenti), dovranno essere notificati ad eSales srl per iscritto, a pena di decadenza, entro 8 (otto) giorni dalla data di ricevimento dei prodotti;

- eventuali reclami relativi a difetti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento (vizi occulti) dovranno essere notificati ad eSales srl, a pena di decadenza, entro 15 (quindici) giorni dalla data di scoperta del difetto e comunque non oltre dodici mesi dalla consegna. Il reclamo dovrà specificare con precisione il difetto riscontrato ed i prodotti cui esso si riferisce;

- nel caso di consegna di prodotti non conformi all’ordinato, il cliente dovrà avvisare eSales srl entro 15 (quindici) giorni dalla data di ricevimento per concordarne la restituzione.

Il cliente non potrà effettuare resi di merce a qualsivoglia titolo, se non previa autorizzazione scritta da parte di eSales srl.

La suddetta garanzia non si applica a prodotti che presentano normale usura, segni di manomissione o di uso improprio.

Le spese di trasporto dei prodotti da sostituire o riparare e dei prodotti sostituiti o riparati sono interamente a carico del cliente.

In presenza dei presupposti suddetti eSales srl sostituirà o riparerà gratuitamente il prodotto riscontrato difettoso all’origine.

10. Protezione dei dati

eSales srl si riserva il diritto di conservare i dati di ciascun ordine nonché i recapiti del cliente al solo fine di utilizzarli ai fini della corretta esecuzione dell’ordine (anche attraverso la trasmissione ai partner commerciali coinvolti nella gestione del pagamento, nell’esecuzione dell’ordine e/o nella spedizione dell’articolo), di eventuali reclami in merito alla garanzia dell’articolo e/o di raccomandazioni o istruzioni al cliente inerenti all’articolo. La conservazione e il trattamento dei dati avverranno conformemente al contenuto della “Informativa sulla privacy” rilasciata da eSales srl. Fermo restando quanto precede, qualsiasi utilizzo dei dati personali del cliente sarà soggetto alle disposizioni contenute nella suddetta “Informativa sulla privacy”.

11. Legge applicabile, foro competente

11.1. Le presenti condizioni generali di vendita sono redatte esclusivamente in lingua italiana.

11.2. Per ogni controversia legale derivante dall’applicazione, dall’interpretazione e/o dall’esecuzione del presente contratto, è esclusivamente competente il Foro di Milano, se non per le controversie con i consumatori residenti all’interno degli Stati membri dell’Unione Europea, per i quali la competenza territoriale è del giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore.

12. Modifica delle condizioni generali di vendita

eSales srl provvederà a informare il cliente delle modifiche alle disposizioni delle presenti condizioni generali di vendita. Le condizioni generali di vendita modificate diverranno parte integrante dei nuovi contratti per effetto dell’inoltro da parte del cliente del primo ordine successivo al ricevimento della comunicazione di modifica.

13. Clausola di sostituzione

Qualora una disposizione presente o futura delle condizioni generali di vendita e/o del contratto dovesse essere o diventare del tutto o in parte nulla e/o inefficace ovvero vi sia una lacuna nelle disposizioni delle condizioni generali di vendita e/o del contratto, le restanti disposizioni delle condizioni generali di vendita e del contratto rimarranno in ogni caso valide ed efficaci. Resta inteso che eSales srl e il cliente si impegneranno a negoziare in buona fede l’integrazione della lacuna ovvero la sostituzione della clausola nulla e/o inefficace con l’obiettivo di raggiungere i medesimi risultati perseguiti dalla clausola invalida o inefficace e di salvaguardare la sostanza economica del contratto.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile italiano, il cliente dichiara di approvare espressamente le disposizioni di cui alle seguenti Sezioni delle presenti condizioni generali di vendita: 3. (Conclusione del contratto), 5. (Pagamento e consegna), 11. (Legge applicabile, foro competente) e 12. (Modifica delle condizioni generali di vendita).

Gennaio 2014

Attrezzi&Utensili.it

eSales srl

Le presenti condizioni generali di vendita costituiscono proprietà intellettuale protetta dai diritti d’autore. Non è consentito un suo utilizzo, anche parziale, da parte di terzi per scopi commerciali. Eventuali violazioni saranno perseguite penalmente.